Chi se non Stefania Belmondo può testimoniare <<La fatica e la gloria nello sci nordico>>. Oggi (n.d.r. 07/02/2020), alle 14, la pluricampionessa olimpica e iridata interverrà al primo incontro del ciclo organizzato dal Liceo De Amicis di Cuneo condotto dai docenti. <<File rouge>> del progetto curato da Diego Anghilante <<una riflessione sul tema della bellezza di quattro sport, attraverso le testimonianze di grandi campioni e nuove promesse>>. Stefania Belmondo apre la rassegna dialogando con Anghilante e con Matteo Vegezzi Bossi e Stefano Canavese (nazionali di biathlon).

Venerdì 14 Alberto Lastrucci incontrerà Alberto Minetti, la vincitrice della <<Fausto Coppi> Annalisa Prato e Nicole Fede, per parlare di ciclismo. Terza tappa venerdì 28 dedicata agli sport da combattimento, con Bruno Vottero (ex campione di boxe e full contact), Viola Piras (campionessa europea di boxe) e Valerio Bovi (vincitore Coppa del mondo di kick-boxing). Condurrà Pierfrancesco Di Noia. Finale il 6 marzo con gli <<assi>> della pallavolo: Liano Petrelli (ex della Nazionale), Angelica Costamagna (serie B2) e Martina Giordano (B2). Dialogheranno con Silvia Pellegrino. Gli incontri sono aperti a studenti del triennio (c’è credito formativo), insegnanti e al pubblico con capienza massima 50 persone.v.p.

Articolo tratto da “La Stampa” di venerdì 7 febbraio 2020

I cookie ci aiutano a migliorare il sito. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network. Cliccando su Accetto, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all'uso dei cookie. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Chiudi