Pubblichiamo la lettera del coordinatore Task Force Emergenze educative:
Carissimi,
come avrete appreso dalla stampa, la collaborazione da sempre attiva tra il Ministero dell’Istruzione e la Rai è stata potenziata per sostenere la didattica a distanza in questo difficile momento per la comunità scolastica italiana.
Al fianco dei tanti dirigenti scolatici e docenti italiani che ogni giorno sono impegnati nella didattica a distanza, la Rai ha messo a disposizione del sistema scolastico, delle famiglie e degli studenti di ogni età sui canali e sul portale Rai Cultura e RaiPlay una gamma di contenuti sempre disponibili e fruibili su ogni dispositivo.
L’offerta didattica rivolta agli studenti si incrementa ulteriormente con contenuti fruibili anche attraverso la tv (e disponibili on line) in particolare sul canale Rai Scuola (canale 146 DT), oltre che su Rai Storia (canale 54 DT) e su Rai Gulp (canale 42 DT).
Questo può essere uno strumento che può affiancare le famiglie e gli studenti nella didattica a distanza rinforzando il grandissimo lavoro dei docenti di tutta Italia.
Nei link che seguono, e che Vi prego di diffondere ai Vostri studenti per assicurarne la più ampia fruibilità, sono indicate tutte le informazioni contenutistiche delle diverse offerte didattiche.
Link degli orari delle lezioni “La scuola in tivù” sul sito Rai Scuola:
 Lezioni di “La scuola in tivù”  divise per unità didattica
 Guida Tv di Rai Play con tutto gli orari di tutto il  palinsesto di Rai Scuola.
Nel ringraziarVi ancora una volta, rimango a Vostra disposizione per qualsiasi necessità e porgo i più cordiali saluti e auguri di buon lavoro.
Giovanna Boda
Capo Dipartimento per le risorse umane, finanziarie e strumentali
Coordinatore Task Force Emergenze educative

I cookie ci aiutano a migliorare il sito. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network. Cliccando su Accetto, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all'uso dei cookie. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Chiudi